È sicuro viaggiare in Albania?

In Albania è sicuro viaggiare? Se lo chiedono ancora tanti italiani che cercano online questa informazione.

Come se non bastasse il mare magnum in rete, navigando su Google mi sono imbattuta in questo bellissimo blog anglofono, il Rear Mirror View, in cui Andrea, una viaggiatrice in solitaria, racconta di aver viaggiato in Albania e al suo ritorno si è ritrovata a rispondere alla stessa domanda rivolta dai suoi lettori. Vediamo il suo punto di vista, semmai gli italiani ne avessero bisogno.

È sicuro viaggiare in Albania?

Da quando sono tornata da un lungo soggiorno in Albania e ho pubblicato la mia guida per visitare il Paese, ho ricevuto regolarmente email dai lettori che volevano saperne di più.

Sorprendentemente, per me, una delle domande più comuni che mi vengono poste è se sia sicuro viaggiare in Albania. Ammetto di aver trovato questa domanda un po’ imbarazzante. A parte un breve periodo di disordini nel 1997, l’Albania non è coinvolta in nessun conflitto dalla Seconda Guerra mondiale.

Anche durante il periodo comunista, quando il Paese era per lo più chiuso ai visitatori esterni, era ancora possibile viaggiarci in sicurezza. Gli atti occasionali di violenza sono praticamente sconosciuti e persino il borseggio è raro.

Come tutte le nazioni europee, l’Albania è completamente sicura e accogliente per i turisti. Per rispondere a determinate domande dei lettori, l’Albania è sicura per i bambini e sicura per i cani.

Si potrebbe trovare rassicurante il fatto che l’Albania entrerà probabilmente a far parte dell’UE nei prossimi anni. L’unica ragione per cui sono in ritardo al protocollo di adesione è dovuta a problemi di corruzione, non di sicurezza.

Mi spingerei addirittura a dire che negli ultimi anni, soprattutto nel 2016, 2017 e 2018, l’Albania è cambiata notevolmente, diventando più sicura che mai.

In qualche modo, mi sento come se l’Albania fosse più sicura della maggior parte delle altre nazioni europee. Gli albanesi non sono abituati a vedere sempre turisti nel loro Paese. Questo spinge ad avere una certa curiosità e a fare domande su ciò che ti ha spinto ad arrivare sin lì. Ciò è spesso seguito da offerte di aiuto e inviti per bevande o pasti. Non è insolito che la gente del posto venga a salutarti per assicurarsi che stia trascorrendo al meglio la tua visita nel suo Paese.

Questo non vuol dire che si devono correre rischi inutili quando si viaggia in Albania.

Il rischio maggiore viene dalle condizioni di guida. I guidatori albanesi non sono esattamente padroni della loro pazienza e aderiscono poco al codice della strada. Ma ad essere sinceri è un problema che si riscontra in gran parte dei Balcani e dell’Europa meridionale.

Un altro problema riguarda i viaggiatori avventurosi, di quelli che si arrampicano nelle remote zone di montagna senza munirsi dei dovuti e sufficienti rifornimenti. Ci sono stati alcuni incidenti ma questi sono stati per lo più causati da viaggiatori impreparati o inesperti.

I tassisti di aspetto equivoco o sospetto sono un fenomeno mondiale e, benchè fastidiosi, possono essere facilmente evitati prendendo i taxi con tassametro.

L’Albania è sicura per le donne che viaggiano da sole?

Che dire delle donne che, come me, viaggiano in solitaria? Non ho mai viaggiato da sola in Albania, anche se conosco molte che lo hanno fatto. La maggior parte aveva tra i 20 ei 30 anni ma ce ne erano anche di quelle figlie del baby-boom degli anni ‘60. Tutte hanno avuto grandi esperienze e incoraggiano altre donne a viaggiare autonomamente in Albania.

Allora, cos’è che fa temere ai viaggiatori l’Albania? Potrebbe essere la loro reputazione per il traffico di droga e la mafia. Tutto ciò esiste anche in altri Paesi ma sembra che nessuno turista se ne interessi. Per l’Albania il discorso pare diverso.

Quindi sono arrivata alla conclusione che, più che altro, sia la paura dell’ignoto. L’Albania non compare spesso nelle liste delle migliori destinazioni di viaggio e molte persone non potrebbero nemmeno indicarla su una mappa. Dov’è l’Albania? Come sono le persone? È pericoloso?

Non riesco a pensare ad alcun altro motivo per cui la gente riterrebbe l’Albania non sicura..

L’Albania è europea. È sicura.

Per tutte le informazioni, potete consultare la Guida all’Albania che ha creato Andrea. Il link originale è in inglese, tanto problemi di traduzione non se ne dovrebbero proprio avere e bastano già solo le foto di Andrea a illustrare le bellezze dell’Albania.

© 2018, Katia Pisani. All rights reserved.

2 Risposte

  1. GIOVANNI LUCIO BIANCO ha detto:

    articolo rassicurante per tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *