Sanità in Albania. I primi 10 pacchetti di prestazioni gratuite

La salute non è un privilegio, è un vostro diritto!: così recita il nuovo slogan del Ministero della Salute per presentare i primi 10 pacchetti di prestazioni sanitarie gratuite negli ospedali pubblici e privati, un altro step certo verso la Copertura Sanitaria totale.
La Copertura Sanitaria Totale è uno degli obiettivi principali del programma di governo, ma per diventare tangibile a chiunque si deve accompagnarlo con l’Accesso Totale alle prestazioni. Ecco cosa si apprende dalla pagina ufficiale del Ministero:
“Così, è cominciato il primo passo, importante e concreto, verso la Copertura Totale, redigendo e attuando il programma nazionale di controllo sanitario di base per tutti i residenti albanesi in età compresa tra i 40 e i 65 anni.
Sono coinvolti circa 900 mila albanesi, invitati a presentarsi una volta all’anno presso il centro sanitario del luogo di residenza per effettuare gratuitamente i controlli basilari per la salute.

Nel frattempo, siamo impegnati nel programma di governo per raggiungere alcuni obiettivi.
In primo luogo, ci siamo impegnati a raggiungere l’obiettivo di creare un Istituto che sarà il solo contribuente del servizi di assistenza sanitaria e il fatto che il Fondo si impegni a pagare questo servizio tanto per le strutture pubbliche che per le private è l’incarnazione di questo impegno.
In secondo luogo, noi consideriamo le istituzioni pubbliche come complementari o supplementari le une con le altre, consapevoli che così facendo possiamo meglio soddisfare le esigenze del sistema di assistenza sanitaria nel paese.
La cooperazione tra pubblico e privato porterà nel futuro ad avere certamente degli standard adeguati per l’assistenza sanitaria.
In terzo luogo, abbiamo individuato nel programma di governo due gruppi di malattie che riceveranno maggiore attenzione, poiché sono quelli con la più alta prevalenza in Albania, creano i costi più elevati nella sanità, sono la più alta causa di morte e diminuiscono l’aspettativa di vita- come ad esempio tumori e malattie cardiovascolari.
Consapevoli delle grandi carenze ereditate a tutti i livelli dell’assistenza sanitaria e del fatto che, comunque, dobbiamo governare in un contesto di limitate risorse finanziarie e umane non solo ora ma anche in futuro, ci siamo impegnati nel nostro Programma di Governo stabilendo che si collaborerà con le strutture sanitarie private, finanziando al 100% specifici elementi di assistenza sanitaria, i quali prendono il nome di pacchetti di prestazioni sanitarie.
L’applicazione dei pacchetti sanitari ora è una realtà, ma anche una novità nel finanziamento dei servizi ospedalieri nel Paese. I beneficiari di questi 10 pacchetti approvati nel giugno 2014 sono coperti al 100% dal Fondo di Assistenza Sanitaria Obbligatoria, sia nel caso di servizio erogato da ospedali pubblici che privati, in quanto anche questi ultimi sono adesso convenzionati con il Fondo.
Questo è un chiaro esempio di come può essere usato adeguatamente il denaro pubblico per ottenere servizi fondamentalmente vitali all’interno del sistema attuale di finanziamento della sanità. I criteri sui quali sono stati sviluppati questi pacchetti sono criteri medici, economici e sociali, il che significa che, nella loro strutturazione, è stato valutato il livello di erogazione del servizio per aiutare a migliorare la qualità della vita, da una parte evitando un ulteriore deterioramento della salute e dall’altra creando una crescente aspettativa di vita.
Inoltre, questo è un altro tassello-chiave verso la creazione della Copertura e dell’Accesso Totale alle prestazioni al sistema di assistenza sanitaria nel Paese”.
Per la prima volta, la realizzazione dei pacchetti di questi servizi sanitari è avvenuta in breve tempo, grazie al coinvolgimento di un team di professionisti che ha saputo superare vincoli di natura finanziaria, anagrafica, geografica, culturale, di genere al fine di ottenere i servizi sanitari. Più precisamente, si tratta di 10 servizi ospedalieri:

Dialisi
Trapianto di rene
Terapia di rigetto
Pacemaker definitivo
Angiografia coronarica
Angioplastica coronarica
Interventi alle valvole cardiache
Interventi per malattie congenite
By-pass coronarico
Impianto cocleare per bambini affetti da problemi di udito

Per ulteriori informazioni, seguire il link: http://www.fsdksh.com.al/paketa-e-sherbimeve-shendetesore

Link originale:
http://www.shendetesia.gov.al/al/promocion/10-paketat-e-para-pa-pagese-te-sherbimeve-shendetesore-ne-spitalet-publike-dhe-jo-publike

OCCHIO!!! E’ stata semplificata anche la procedura di rilascio della Nuova Tessera Sanitaria. Date una lettura all’apposito articolo! Nuova Tessera Sanitaria on-line

© 2016 – 2017, Katia Pisani. All rights reserved.